press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/3

Carnevale di Viareggio 2022 dall' 11.03 al 13.03 x2 persone
A SOLI €220,00 a persona

Prenota in anticipo. 100% garantita!

CARNEVALE DI VIAREGGIO

Il Carnevale di Viareggio è un grande evento di arte, tradizione, spettacolo, cultura. Uno spettacolo che affascina pubblico da tutto il mondo. Il Carnevale di Viareggio riempie un mese intero di feste diurne e notturne, con sfilate di carri mastodontici, feste rionali, veglioni in maschera e rassegne di ogni genere. I carri raffigurano in maniera caricaturale i personaggi della politica, della cultura e dello spettacolo: con satira e ironia il Carnevale di Viareggio affronta i temi più scottanti del momento e ci ride sopra. Non c’è protagonista della vita pubblica italiana che non sia stato sbeffeggiato dai carristi viareggini.

La quota include

  • 2 notti in hotel 3* centrale a Viareggio camera matrimoniale/doppia cat. Standard con trattamento di mezza pensione composta da 3 portate (primo, secondo con contorno, 1 dessert - bevande escluse)

 

La quota non include

  • Trasporti (ove non specificato)

  • Parcheggi, pass, pedaggi, pranzi autista

  • Tassa di soggiorno (da pagare in loco)

  • Bevande (ove non specificato)

  • Extra, mance, entrate e tutto ciò che non è indicato sotto la voce “la quota include”

Supplementi:

  • Supplemento camera DUS: € 60,00

  • Visita di una cantina a Barga: visita dei vigneti e della cantina e degustazione di 3 vini Light lunch a base di antipasto misto locale e pasta con prodotti dell’orto dell’azienda: 43,00 € a persona

  • Visita guidata di un bio-agriturismo a Castiglione di Garfagnana ed Incontro con l’agro biodiversità aziendale + prodotto tipico in regalo 20,00 € a persona

 

BARGA

La  Valle del Serchio ha incantato Giovanni Pascoli e, dopo di lui, l’artista scozzese John Bellany, che in questa “nuova Provenza” ha preso dimora e trovato fonte d’ispirazione per la sua pittura piena di luce.
Quest’incanto il visitatore lo scopre inoltrandosi nelle carraie e nei vicoli di Barga, che rivela il suo spirito nella visione aerea del Duomo millenario, nello stridore di rondini che guizzano all’improvviso nello spicchio di cielo fra le case, nel rintocco dell’ora che accompagna i passi.
Barga offre ancora il colore compatto della pietra serena dei suoi selciati, il grigio delle murature, il sapore del pecorino locale che, nel suo profumo, si sente sull’uscio del pizzicagnolo, la visione delle tessandole che in bottega intrecciano panni in lana di pecora.

CASTIGLIONE DI GARFAGNANA

Terra di lupi e di briganti”: così Ludovico Ariosto  definì la Garfagnana, dove arrivò nel 1522 come commissario estense. Il visitatore odierno, invece, resta affascinato proprio da questa selvatichezza che non si è arresa al cemento. La natura, qui, resiste con paesaggi severi, di contrasto: il borgo di Castiglione è murato e perduto tra i boschi, circondato dai monti: territorio di confine.  Il percorso di visita da seguire dentro le mura diventa naturalissimo se si entra da una delle porte del castello, seguendo poi lo sviluppo delle mura. I torrioni dell’Orologio, della Brunella, dei Fattori, di San Michele e di San Pietro si susseguono, uno dopo l’altro, sovrastati dalla severa Rocca che si può visitare solo su prenotazione presso la Pro-Loco. Dal baluardo della Torricella si domina il paese e lo sguardo spazia dalle Apuane all’Appennino.

 

Validità: dall'11 al 13 Marzo 2022

 

Prezzo: € 220,00 a persona

Lago di Carezza

Passerai una giorana indimenticabile!

Prenota

Assicurati il posto...